+39 331 6081244 info@special-welding.com

STAI CERCANDO UN’AZIENDA DI SALDATURA A MANTOVA, BRESCIA E VERONA?

Se sei giunto fino a qua, sicuramente stai cercando un’azienda specializzata nella lavorazione e nella saldatura di metalli nelle province di Mantova, Brescia, Verona, Reggio Emilia e Parma.

LAVORAZIONE DEL FERRO

Probabilmente t’interessa anche conoscere come avviene la lavorazione del ferro o semplicemente vuoi sapere quale sia la miglior soluzione per ottenere una saldatura perfetta.
Leggendo questo articolo ed esplorando completamente il sito web, potrai capire in che modo Special Welding Mantova riesce ad ottenere saldature e giunzioni di ferro e metalli vari con estrema efficacia e precisione.
La ditta, nasce dall’esperienza pluriennale di due imprenditori mantovani che grazie alla loro professionalità nel mondo delle saldature di precisione, hanno esteso il loro mercato anche sulle provincie di Brescia, Verona, Reggio Emilia e Parma e collaborano ormai da anni con parecchie carpenterie della zona.

LA SALDATURA

La saldatura è un processo che serve a unire due giunti e tale risultato si può ottenere aggiungendo o meno materiale d’apporto.
Esistono appunto due categorie principali:

La Saldatura Autogena, che si può ottenete sia con materiale d’apporto che senza.

La Saldatura Eterogena invece si ottiene solo fondendo del materiale d’apporto e non avviene quindi una fusione del giunto.
In ogni caso, entrambe le saldature consistono in un metodo di giunzione irreversibile, a differenza di altri metodi di giunzione tipo la chiodatura e l’incollaggio.

Tramite saldature di precisione, si può ottenere una totale continuità nei materiali senza che le giunzioni tra le parti siano visibili.

STORIA DELLA SALDATURA

Nel Medioevo, chiaramente, non esisteva la precisione che abbiamo oggi. Le saldature di ferro e metalli, venivano realizzate dai fabbri dell’epoca fondendo i metalli in una fornace che permetteva di unire i giunti da saldare tramite martellate producendo una lega molto forte.
Lo stesso metodo veniva utilizzato anche in Giappone per costruire le famosissime katane.
Ovviamente il risultato non era molto preciso e veniva realizzato in molto tempo e con un duro lavoro.

All’inizio del 1900 prese piede nel settore delle saldature industriali, la saldatura ossiacetilenica, cioè la fusione del metallo per ottenere la giunzione, senza più l’utilizzo del martello, fu la prima saldatura autogena.
In un secondo momento, dopo la scoperta dei generatori di archi elettrici in grado di fondere il metallo, nacque il metodo di saldatura con elettrodo.
All’inizio gli elettrodi erano formati solo dal materiale d’apporto, senza nessun tipo di rivestimento.
In seguito iniziarono ad essere utilizzati elettrodi rivestiti con materiale antiossidante.

Nacque anche il metodo di saldatura con gas, dove era proprio il gas stesso a proteggere le saldature per evitare l’ossidazione. Dopo la seconda guerra mondiale, arrivarono poi le saldature TIG MIG.
Oggi la tecnologia nel mondo delle saldature ci permette di ottenere congiunzioni senza la necessità di raggiungere temperature estremamente alte grazie alla fusione degli atomi.

ELENCO DELLE TECNICHE DI SALDATURA PRINCIPALI

Saldatura ad Arco sommerso (SAW)
Saldatura Ossiacetilenica (OFW)
Saldatura ad elettrodo rivestito
Saldatura al Plasma
Saldature MIG/MAG
Saldatura TIG
Saldatura Laser
Saldatura a Elettroscoria (ESW)
Saldatura a Elettrogas (EGW)
Saldatura a fascio (EBW)

Dopo questo breve articolo, se stai cercando un’azienda leader nel mondo delle saldature che possa raggiungerti nelle provincie di Mantova, Brescia, Verona, Reggio Emilia e Parma non esitare a contattare Special Welding per info e preventivi!